lundi 5 janvier 2015

S4D e FanSport offrono un sorriso ai bambini della Guinea Bissau


Il Pallone…. Invenzione stupenda.
Uno strumento di gioco che da sempre appassiona ed infiamma Milioni di persone sparse in tutto il Mondo.
Già… un Mondo rotondo come un Pallone o per chi la vede sotto un altro aspetto, un pallone rotondo come il Mondo.

Il pallone è sul campo…. Le sue cuciture ne tracciano i contorni e lo solcano come i confini di molte Nazioni. E’ immobile ed è in attesa di un calcio. Un Mondo fermo ma che a comando rimbalza, salta, vola seguito da mille sguardi. Ma può essere il Mondo di ognuno di noi e che racchiude miliardi di Storie.

Come la storia della Fansport Pero Calcio che, intorno ad un pallone, raduna molti Atleti suddivisi in 9 Squadre a partire dai Pulcini 2006, 2005, 2004, agli Esordienti 2003 ai Giovanissimi 2001 e 2000 per passare poi agli Alievi 1999, alla Jouniores ed alla Prima Squadra. Senza poi dimenticare la fascia più importante che è rappresentata dalla Scuola Calcio con Bambini nati nel 2007-2008 e 2009. Tanti atleti uniti da molta passione e seguiti con professionalità da parte di tutti.

Ma vi sono tanta altre storie, di Bambini che vivono dall’altra parte del Mondo, in un’altra cucitura del pallone. Bambini che prendono a calci qualsiasi cosa che possa rotolare per poter giocare. La F.C.P. ha pensato anche a loro.

Lo scorso anno è partita un’iniziativa tra F.C.P. ed S4D Solar For Development che è una Onlus Francese Associazione no-profit francese creata con lo scopo di sensibilizzare sull'alternativa dell'uso delle energie solari per le politiche di sviluppo e di solidarietà internazionale di cui Luigi Barone, che è stato un nostro Dirigente e meglio conosciuto qui in Fansport come Gigi, ne è il Rappresentante in Italia. 
Questa iniziativa è stata da subito accolta con grande entusiasmo dal nostro Presidente e dal Vice Presidente Luciano e Gianni Gioia ed ha trovato anche nel nostro D.S. Luca Esposito un grande contributo per aver preparato insieme a Gigi, il D.T. Massimo Boiocchi, Vito Manno e Roberto Villa, tutto il materiale da spedire.

E’ stato così raccolto in 5 Scatoloni tutto il materiale che non era più in uso in Società ma che era ancora in ottimo stato come Tute di allenamento, Magliette, Pantaloncini e Calzettoni delle Squadre e Giacche a Vento. Inoltre sono stati preparati circa 30 Palloni ed i cuscinetti della Squadra.

Il 26 Giugno 2013 tutto questo materiale è stato trasportato da Gigi e dalla Vice Presidente di S4D Barbara de Siena, presso l’ENGIM (Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo) di Don Franco Pedussia di Torino e precisamente al Centro di raccolta ENGIM di Pinerolo dove, Gigi e Barbara con il responsabile delle Spedizioni, hanno personalmente depositato in un Container in partenza per la Guinea Bissau tutti gli scatoloni.

Pochi Giorni fa, ci sono giunte le Fotografie dei Ragazzi e delle ragazze ospitate presso il Villaggio “Jerico” che indossando le divise della F.C.P. si impegnano in alcune partite di Calcio. Straordinario vedere come questi Ragazzi e queste Ragazze giochino con un sorriso bellissimo a testimonianza che in tutto il Mondo il gioco del Calcio è sì passione ma anche tanto divertimento.


Articolo di Luigi Barone
F.C.P. / S4D




Un ringraziamento particolare va a Luigi barone da parte mia e dell'Associazione S4D per il lavoro svolto in questi anni al nostro fianco.
L'Associazione si propone di far conoscere le energie rinnovabili e il potenziale del loro utilizzo come motore dello sviluppo in questi paesi, ma siccome pensiamo anche che i bambini sono il nostro futuro, abbiamo aderito immediatamente al progetto di Gigi di "lavorare" con i bambini e con il gioco del calcio.
Speriamo che sia solo l'inizio di una bella collaborazione che ci permetta di fare innumerevoli azioni in questo senso.

Barbara de Siena
Vice Presidente S4D